Seguici su:

Articoli di Implantologia

  • Home
  • Articoli
  • Implantologia
  • All on 4

All on four

All on four: la risposta più veloce ai problemi di endentulismo e dentature gravemente compromesse

implantologia Varese

Il trattamento All on four viene considerato comunemente come l’inserimento di quattro impianti dentali su cui fissare nell’arco della stessa giornata una protesi fissa a carico immediato.

Ciò però non è corretto, il protocollo All-on-4® originale consiste in uno specifico protocollo che come risultato porta a restituire in una sola giornata una dentatura fissa al paziente ma seguendo dei passaggi ben precisi dalla progettazione dell’intervento, alla tecnica con cui viene svolto, ai materiali che vengono utilizzati sia durante la parte chirurgica che quella protesica. Non meno importati sono le procedute d’igiene che vengono impartite ed i richiami periodici attuati. Se tutto viene eseguito a regola d’arte possiamo ottenere un successo documentato da numerosi studi scientifici del 98% a dieci anni. 

Questa nuova tecnica non poteva che essere il frutto di una sinergia tra conoscenze scientifiche e sviluppo di mezzi tecnologici sempre più sofisticati. L’interno procedimento dell’intervento chirurgico viene studiato e simulato virtualmente da potenti software, allo scopo di rendere perfetto l’intervento stesso e più efficaci i suoi risultati.

L’edentulismo è un problema che invade doppiamente la sfera intima del malato. Innanzitutto provoca seri danni alla masticazione, impedita proprio dal fenomeno della mala occlusione. Serie conseguenze avvengono nella sfera dell’allineamento dell’arcata dentale, di conseguenza i cibi non masticati nel giusto modo possono portare problemi allo stomaco nel momento della digestione. Il secondo aspetto è quello dell’estetica, molto spesso sottovalutato e relegato ad un livello secondario di importanza. In realtà, nella società edonista moderna, la parziale o totale mancanza di denti, può facilmente scatenare serie turbe psicologiche nel paziente che non riesce più a trovare la dovuta serenità nel rapporto con il proprio corpo. La risposta della Scienza Odontoiatrica a questi problemi è stata l’applicazione di protesi fisse o mobili, utili a sostituire le mancanze organiche del corpo. Le protesi sono sostanzialmente dei supporti da agganciare alle gengive, sui quali montare in un secondo tempo i denti posticci. Solitamente l’inserimento all’interno del cavo orale di questi supporti precede l’applicazione dei “denti nuovi”, per permettere la stabilizzazione della futura protesi. Quando si parla di “carico immediato” si intende l’inserimento immediato del dente sul supporto (entro 24 ore); per “carico differito” si intende invece un’applicazione dei denti dopo circa 6 mesi dall’inserimento del solo supporto. Naturalmente ogni specialista deciderà l’utilizzo dell’uno o dell’altro metodo a seconda delle necessità del caso specifico. Nel 2003, la comparsa di un articolo scientifico del lisbonese Dott. Paulo Malò, sembra cambiare le carte in tavola, proponendo un’alternativa valida alle tradizionali metodologie osteointegrative, frutto delle moderne conoscenze circa il bilanciamento delle forze, i nuovi materiali utilizzabili e i mezzi tecnologici che tanto hanno dato allo sviluppo delle tecniche curative odierne. Si tratta del “All on four”, “tutto su quattro” tradotto nella nostra lingua. È una tecnica rivoluzionaria, che solo la vigorosa sinergia tra le più moderne conoscenze in campo tecnico – scientifico poteva garantire. Sostanzialmente permette di inserire all’interno del cavo orale quattro particolari e specifici impianti dentali, sui quali vengono poi posizionati 4 monconi su cui nell’arco di una sola giornata verrà avvitata una protesi fissa a carico immediato. Questo significa, come spiegheremo, il raggiungimento del massimo dei risultati nel minimo tempo possibile, naturalmente rispetto agli odierni canoni di giudizio. Per entrare nel merito specifico delle scoperte del Dottor Malò, risulta utile seguire in Italia il lavoro del Dottor Maurizio Ciatti (specialista in odontostomatologia e chirurgia maxillo – facciale, Past President della Associazione Nazionale Dentisti Italiani di Varese) inerente il trattamento dell’edentulismo attraverso il posizionamento di 4 impianti osteointegrati, nelle particolari posizioni strategiche indicate dal protocollo chirurgico del Dottor Malò.

Implantologia: tutti i segreti della tecnica dell’All on four

all on four Varese

Inizialmente furono le analisi e le nuove conoscenze acquisite circa la distribuzione delle forze masticatorie, che hanno permesso di individuare le posizioni migliori dove alloggiare gli impianti. A quel punto si è iniziato ad esplorare il campo delle novità circa le molteplici forme e superfici degli impianti dentali. Attraverso accurate ricerche e sperimentazioni pratiche si è giunti ad ottenere un’ottima stabilità “primaria”, indispensabile per la corretta applicazione di un carico immediato. I vantaggi per i pazienti si traducono in un abbattimento dei tradizionali tempi terapeutici, che con il carico differito necessitano di un periodo più lungo. Con la tecnica del All on four in un’unica giornata si può avere una protesi provvisoria fissa a carico immediato. Il procedimento è computer guidato: una TAC del paziente viene elaborata da un sofisticato software, che ricrea virtualmente le varie fasi dell’intervento da eseguire per un corretto posizionamento degli impianti dentali. Attraverso questo campione si crea una dima chirurgica che guiderà il medico durante l'intervento vero e proprio. Il dolore post operatorio viene ridotto notevolmente, poiché il gioco di forze naturale dell’impianto evita la pratica dell’incisione e del taglio delle gengive con la tecnica Guide. Per l’ All on four sono sufficienti 4 forellini nella posizione degli impianti. Il medico stesso trae il vantaggio di eseguire con tranquillità un intervento già simulato in precedenza, durante l’elaborazione del software. La dima chirurgica, le frese calibrate secondo il caso specifico, non fanno che aumentare la semplicità e la sicurezza dell’operazione. L’intervento All on four può essere utilizzato su tutti i pazienti, senza particolari limiti di età. Inoltre, nonostante i moderni materiali e la tecnologia utilizzata, il prezzo dell’impianto risulta contenuto rispetto a quello delle metodiche tradizionali. Queste infatti richiedono un alto numero di sedute per l’inserimento di più impianti, nonché necessitano di visite e controlli periodici.

Dr. Maurizio Ciatti


Dentista Varese


Ambiti d'Intervento

  • Implantologia
  • Implantologia Computer Guidata
  • All on Four con NobelGuide™
  • Chirurgia Orale
  • Odontoiatria Laser
  • Ortodonzia Invisibile
  • Ortodonzia intercettiva
  • Ortodonzia fissa
  • Ortodonzia linguale,
  • Ortodonzia nell’adulto
  • Ortodonzia con mascherine
  • Parodontologia
  • Igiene Orale Professionale
  • Sbiancamento Dentale
    con lampada e domiciliare con mascherine)
  • Conservativa Estetica
    (ricostruzioni estetiche)
  • Endodonzia
    (ritrattamenti endodontici)
  • Protesi Fissa e Mobile
  • Pedodonzia
  • Sedazione cosciente
  • Esami Diagnostici (OPT, tac 3D, endorali)

Foto dello studio

Clicca qui

Video

Clicca qui

Dove Siamo

Varese | Tradate

Contattaci

Clicca qui

Studio Dentistico Dr. Maurizio Ciatti
Via Gioacchino Rossini, 2 - 21100 Varese - C.F. CTTMRZ52L01L682L
declino responsabilità | privacy e cookies - info@ciattistudiodentistico.it

Iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Como - Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Como N. 785

Tutte le informazioni pubblicate nel presente sito web sono diramate nel pieno rispetto delle linee guida del Codice di Deontologia Medica sulla "Pubblicità dell'informazione sanitaria" del 06/04/2007.
AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate
come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via e-mail vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

© 2017. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.