Seguici su:

Articoli di Implantologia

  • Home
  • Articoli
  • Implantologia
  • Impianti Dentali Varese

Impianti Dentali

Un impianto dentale: sommerso o scoperto?

impianti dentali Varese

L’implantologia è uno dei rami più sviluppati dell’odontoiatria.

Sostituire uno o più elementi dentali con un impianto endosseo significa garantire al paziente, non solo un sorriso smagliante, ma anche una masticazione corretta ed efficace.

L’odontoiatra implantologo, professionista del settore, può scegliere tra due tipi d’impianto:

  • i Sommersi, detti anche a due fasi;
  • gli Scoperti, detti anche a una fase.

Entrambe le opzioni sono valide e sta al dentista, in base alle valutazioni e alle esperienze pregresse, sceglierne una piuttosto che un’altra.

Un impianto scoperto (a una fase) emerge dalla gengiva fin da subito. In questo modo si realizzano, in contemporanea, sia la guarigione dell’osso intorno al pilastro, sia quella della gengiva intorno alla parte d’impianto che sporge fuori.

Un impianto sommerso (a due fasi), una volta inserito, viene ricoperto dalla gengiva opportunamente suturata. Solo dopo alcuni mesi la gengiva viene riaperta, per poter procedere anche all’inserimento della parte sporgente dell’impianto.

La procedura ad una fase è ormai diventata la scelta più frequente. La pratica standard nella maggior parte dei casi. La procedura a due fasi, invece, viene presa in considerazione in casi particolari. Quando è presente la necessità di proteggere maggiormente l’impianto, sia dalle interferenze batteriche sia dalle stimolazioni meccaniche.

Ciò si verifica in determinate situazioni, come quelle di:

  • presenza di osso particolarmente scadente dal punto di vista qualitativo e/o quantitativo, con conseguente scarsa stabilità dell’impianto.
  • Necessità di procedere, insieme all’inserimento della protesi, anche alla rigenerazione ossea. Con conseguente necessità di evitare la contaminazione batterica dei materiali.
  • Urgenza di collocare un impianto immediatamente dopo l’estrazione.
  • Pazienti a rischio di non osteointegrazione, come i forti fumatori o i soggetti poco attenti all’igiene orale.

In base al quadro clinico generale del paziente, alla densità delle ossa mascellari, o alla presenza di situazioni particolari specifiche, l’odontoiatra implantologo deve scegliere il tipo d’impianto.

Rassicurato dalla consapevolezza che entrambe le tipologie diano ottimi risultati, e che il secondo intervento, necessario nel caso di impianto sommerso, sia comunque un’operazione rapida, poco invasiva e decisamente poco fastidiosa per il paziente.

Dr. Maurizio Ciatti


Dentista Varese


Ambiti d'Intervento

  • Implantologia
  • Implantologia Computer Guidata
  • All on Four con NobelGuide™
  • Chirurgia Orale
  • Odontoiatria Laser
  • Ortodonzia Invisibile
  • Ortodonzia intercettiva
  • Ortodonzia fissa
  • Ortodonzia linguale,
  • Ortodonzia nell’adulto
  • Ortodonzia con mascherine
  • Parodontologia
  • Igiene Orale Professionale
  • Sbiancamento Dentale
    con lampada e domiciliare con mascherine)
  • Conservativa Estetica
    (ricostruzioni estetiche)
  • Endodonzia
    (ritrattamenti endodontici)
  • Protesi Fissa e Mobile
  • Pedodonzia
  • Sedazione cosciente
  • Esami Diagnostici (OPT, tac 3D, endorali)

Foto dello studio

Clicca qui

Video

Clicca qui

Dove Siamo

Varese | Tradate

Contattaci

Clicca qui

Studio Dentistico Dr. Maurizio Ciatti
Via Gioacchino Rossini, 2 - 21100 Varese - C.F. CTTMRZ52L01L682L
declino responsabilità | privacy e cookies - info@ciattistudiodentistico.it

Iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Como - Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Como N. 785

Tutte le informazioni pubblicate nel presente sito web sono diramate nel pieno rispetto delle linee guida del Codice di Deontologia Medica sulla "Pubblicità dell'informazione sanitaria" del 06/04/2007.
AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate
come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via e-mail vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

© 2017. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.